VIDEO – Grave battuta di Alvino verso la Juve e gli juventini: tifosi furibondi!

Alvino
Alvino

Mancano più di cinque giorni alla partita tra Juventus e Napoli, eppure c’è già una certa tensione da social tra le due tifoserie purtroppo non placata dagli addetti ai lavori, come potete osservare chiaramente dal video che stiamo per proporvi. Dopo il successo ottenuto contro il Carpi, grazie anche all’espulsione di Bianco assolutamente inventata dall’arbitro Doveri, Alvino si è lasciato scappare una battuta che ovviamente avrà fatto sorridere il suo target. Ovvero i tifosi del Napoli.

Parlando del possibile arbitraggio di sabato sera, infatti, il popolare telecronista di fede azzurra ha detto di non fidarsi di nulla e di nessuno, definendo a chiare lettere “carcerati” i giocatori della Juve e tutti coloro che in qualche modo appartengono al mondo bianconero. Goliardia per alcuni, soprattutto tra i tifosi partenopei, mentre per altri si tratta di un’offesa inaccettabile e inappropriata, soprattutto se consideriamo il fatto che si tratta di un personaggio pubblico. Il compito di Alvino non dovrebbe essere quello di calmare le acque in una settimana così delicata?

Ecco il video riguardante l’intervento da parte di Alvino, telecronista di Sky sul fronte fazioso per quanto riguarda le partite del Napoli, con una battuta che è piaciuta davvero poco ai tifosi della Juventus.

3 Commenti su VIDEO – Grave battuta di Alvino verso la Juve e gli juventini: tifosi furibondi!

  1. Come al solito, fornite informazioni non complete. Chiariamo l’accaduto. Un tifoso juventino, intervenuto nel corso della trasmissione(per altro nostro conterraneo) attribuiva il termine “ladri”a noi tifosi del “Grande Napoli” in quanto proprio come del resto evidenziato “erroneamente” dal Vostro “social”in articolo a parte, veniva evidenziato lo unico episodio della terna arbitrale che “forse” aveva leggermente favorito il Napoli. Ricordiamo ancora una volta, però la “distrazione” del vs/tifoso cui per altro siete incappati anche Voi, che ha dimenticato il rigore sacrosanto non concesso nel primo tempo ed il goal regolare annullato al nostro “Callejon”. Come si fa a chiamare “ladri” una squadra che tira 22:volte verso la porta avversaria, contro soli 2:tiri in porta fuori lo specchio della porta degli avversari, batte 13 calci d’angolo contro solo 1 degli avversari e gestisce il 74% del gioco contro il solo 26% degli avversari. Sembra che tali risultanze siano anche superiori rispetto a quelle conseguite nello incontro tra Juventus e Frosinone. Ciò nonostante si viene chiamati “ladri” è chiaro che la reazione non può essere pacata. Perché invece non esaltate e non apprezzate una squadra che ha apportato un nuovo schema di gioco che sa esaltare anche giocatori di discreto calibro. Ma non è che per caso iniziate ad avere paura del nostro “Grande Napoli”?

    • Perchè quando la Juve aveva 8/9 campioni del mondo in squadra e asfaltava gli avversari si vedeva riconosciuto il merito o le accuse erano sempre le stesse? I tifosi beceri ci sono in tutte le squadre, ma i giornalisti??????? dovrebbero essere meno faziosi

      Saluti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*