Advertisement

VIDEO – Mandzukic terrorizza mezzo Bayern: Juventus Stadium impazzito!


Il 2016 sta per chiudersi e tra tanti campioni che hanno indossato la maglia bianconera una menzione d’onore va riservata a Mario Mandzukic, come potrete notare dal video che stiamo per condividere con voi. L’attaccante della Juventus ha mostrato grande cuore ed è diventato idolo incontrastato dello Juventus Stadium a partire dal match di Champions League contro il Bayern Monaco. Nonostante fosse ex di turno, infatti, l’attaccante croato terrorizzò mezza squadra tedesca.

23 FEBBRAIO 2016 – I bianconeri riescono nell’impresa di pareggiare 2-2 con il Bayern. Un pari arrivato dopo un brutto inizio partita della squadra allenata da Massimiliano Allegri che ha provato in tutti i modi a spezzare il possesso palla dei tedeschi senza però riuscire a concludere la manovra avversaria. In questo modo è arrivato il vantaggio di Muller a fine primo tempo. Una rete però viziata dalla posizione di fuorigioco di Lewandoski che impedisce a Buffon di vedere bene il pallone partire.

La seconda frazione di gara inizia come era finita la prima ovvero a tinte tutte tedesche. Il 2-0 porta la firma di Robben che conclude una bellissima azione in solitaria trafiggendo Buffon con il suo sinistro magico. Da qui in avanti è solo Juventus che prova in tutti i modi una rimonta: prima Dybala servito al bacio da Mandzukic e poi Sturaro, entrato dalla panchina, riportano la situazione in parità. Adesso a Monaco ci si aspetta una partita diversa con i bianconeri che cercheranno l’impresa per andare ai quarti di finale. Di seguito il VIDEO del testa a testa tra Mandzukic e tutto il Bayern, in particolare Lewandoski e Vidal.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*