VIDEO – Repice da pelle d’oca: ecco il racconto del doppio miracolo di Buffon!

repice buffon

Il sigillo sullo Scudetto della Juventus lo ha messo Gianluigi Buffon, con un doppio miracolo nel finale della partita di Firenze che ha presto fatto il giro del mondo. Il portiere della nazionale ad oggi è di gran lunga il calciatore italiano più conosciuto ed ammirato: un fuoriclasse senza tempo, le cui prodezze sono celebrate da tutti, compresi gli avversari. Il Franchi si è dovuto inchinare alla classe di Buffon, capace al 90′ di parare un rigore a Kalinic e, soprattutto, di compiere un vero prodigio sul tap-in ravvicinato di Bernardeschi.

Vi abbiamo già proposto ieri sera il commento live di Sky, con Riccardo Trevisani ai microfoni. Oggi tocca a uno dei grandi della radiocronaca, Francesco Repice. Il giornalista ha già accompagnato quest’anno grandissime imprese della Juventus, ieri sera è stata l’ennesima narrazione da favola. Dopo un primo momento di incredulità, accompagnato da uno strano urlo, Repice ha usato le migliori parole per descrivere l’asso della Juventus, Gianluigi Buffon: ““IL NUMERO 1 DEI NUMERI 1 non tradisce mai, semplicemente MOSTRUOSO! Questo è un FENOMENO ASSOLUTO!”. Vi lasciamo allora all’emozionante racconto di Repice, su RadioRai, dell’incredibile finale di Fiorentina-Juventus.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*