VIDEO – Altro che fatal Perugia: il 14 maggio l’impresa più commovente della Juventus!


C’è una differenza sostanziale che divide la storia di squadre come Inter e Juventus, restando ovviamente nel campo dello sfottò. Come potrete notare dal video che vogliamo condividere con voi oggi, se da un lato il 5 maggio verrà sempre ricordato come quello dell’incredibile crollo dei nerazzurri a Roma, grazie al quale nel 2002 la Juventus riuscì a conquistare uno Scudetto indimenticabile, allo stesso tempo tanti anti-juventini tendono a menzionare il 14 maggio per una rivincita parziale. Quello, infatti, è stato il giorno dell’inaspettata sconfitta di Perugia che consegnò il titolo alla Lazio nel 2000.

In questi casi bisogna incassare, perché effettivamente la Juventus buttò un campionato praticamente già vinto, ma se da un lato gli interisti potranno ricordare il 5 maggio solo per quanto avvenuto all’Olimpico, la storia pare essere nettamente differente per la Vecchia Signora. In questo caso, infatti, il 14 maggio viene bilanciato da almeno due momenti storici indimenticabili: lo Scudetto conquistato a Bari nel 2006 prima di Calciopoli (poi divenuto titolo di cartone proprio per i nerazzurri), ma soprattutto la grandissima impresa contro il Real Madrid nel 2003.

Dopo aver perso al Bernabeu 2-1 nella semifinale d’andata di quella Champions League, i ragazzi di Lippi ribaltarono tutto con la partita perfetta. In gol Trezeguet, Del Piero e Nedved, con Buffon in grado di parare un calcio di rigore a Figo e Zidane uscito sconfitto da grande ex. A seguire il video che ci mostra come andò quella partita indimenticabile, che ancora oggi regala brividi ai tifosi della Juventus.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*