Video – Sergio Ramos umiliato: punita la vergognosa simulazione in finale

cuadrado post

Chi ha dimenticato la vergognosa simulazione di sergio Ramos che appena toccato da Cuadrado si è gettato a terra traendo in inganno l’arbitro e facendo espellere lo Juventino, scena vergognosa soprattutto in una finale di Champions vista in mondo visione. Era il minuto 39 del secondo tempo e forse non sarebbe cambiato nulla. Ma la Juve era sotto di due reti e con il recupero c’erano almeno dieci minuti da giocare e basta pensare a quello che successe in Barcellona Psg finita 6 a 1 proprio con tre gol degli spagnoli negli ultimi secondi per capire che il suo gesto è sportivamente inaccettabile.

La Uefa non lo ha nemmeno punito e non è la prima volta visto che in semifinale aveva rifilato una gomitata ad Hernanez, l’arbitro non se n’era accorto e anche lì la Uefa ha deciso di graziarlo e non utilizzare la prova tv che lo condannava a saltare la finale. Il colombiano era appena entrato per cercare la svolta ma con quel gesto vergognoso ramos lo ha fatto espellere chiudendo definitivamente la partita. cosa ancor più grave anche in campo quando cuadrado gli ha chiesto di dire all’arbitro che non era successo nulla si è rifiutato per farlo buttare fuori. nemmeno nel dopo partita e nei giorni seguenti ha avuto il coraggio di chiedere scusa e ammettere il gesto antisportivo. Condannato da tutti in modo implacabile, ad esempio Rio Ferdinard ex colonna del Manchester si è pronunciato così:

Ramos deve vergognarsi. Io non potrei guardare negli occhi mio figlio. E’ un giocatore di classe mondiale da molto tempo, sia per il suo club che per la sua Nazionale”.

adesso viene umiliato sul web con questo video che è già diventato virale e che lo consegna alla storia come un simulatore piuttosto che un vincitore.

Ecco il Video:

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*