VIDEO – Sky si sbilancia sul grande colpo della Juve: ecco le possibili formazioni!


L’addio praticamente certo di alcune pedine fondamentali apre nuovissimi e inaspettati scenari per la Juve che si appresta a vivere una stagione non semplice, sia dal punto di vista del budget disponibili, dopo alcuni investimenti comunque importanti, sia per quanto concerne la questione tattica, vista la disponibilità di un centrale difensivo in meno e a breve di un attaccante in più. A tal proposito è interessante prendere in esame gli ultimi sviluppi del caso Keita, diventato principale obiettivo della Juventus in questi giorni.

Sky, durante la consueta puntata di “Speciale Calciomercato“, ha avanzato due possibili formazioni per la Juve a seconda del colpo finale piazzato da Marotta: le alternative sarebbero il 4-3-3 o il 4-2-3-1, probabilmente preferito da Allegri. Non manca poi una piccola critica ai bianconeri per la scarsa copertura a centrocampo. L’importanza di Keita, che vuole assolutamente restare in Italia (ed occhio all’Inter che sta virando verso altri obiettivi), sta nel fatto che potrebbe consentire ad Allegri di adottare diversi sistemi di gioco

Ecco il video piuttosto interessante che ci mostra (attorno al minuto 2) i possibili scenari tattici per i campioni d’Italia, con alcune soluzioni tattiche in cui dobbiamo necessariamente prendere in considerazione anche Keita. A detta di Sky, fondamentalmente, Keita potrebbe tranquillamente prendere il posto di Bernardeschi, per il quale si potrebbe pensare ad un inserimento graduale come avviene spesso e volentieri con Allegri.

1 Commento su VIDEO – Sky si sbilancia sul grande colpo della Juve: ecco le possibili formazioni!

  1. Se le voci di calciomercato sono fondate, dovremmo (futuro ipotetico) pensare ad un nuovo modulo come il 4 3 3, ricordando, con un pizzico di rammarico, la cessione di Coman. Se vogliamo essere protagonisti a tutti i livelli, dobbiamo attingere, oltre a Keita, agli acquisti di un centrocampista e di un difensore centrale. Dulcis in fundo, se abbiamo venduto Leminà, a quelle cifre, non è che i dirigenti del Southampton siano degli sprovveduti, ma hanno capito il vero valore del giocatore, cosa che non è successo alla Juventus. Tutti immortalano il duo Marotta-Paratici come dei fenomeni, ma sapete dirmi quanti giovani della nostra “Cantera” sono approdati in prima squadra? Ritornando alla polemica tra Pallotta e Sabatini, Monchi alla Roma fa tutto da solo. Da tempo penso che alla JUVENTUS manchino degli Osservatori competenti che possano scoprire giovani di talento da inserire subito, come nella partita di ieri contro il Tottenham. Riformulo sempre la stessa domanda. Perché Caldara e Spinazzola nel 2018? Per favore non parlatemi di Bonucci.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*