VIDEO – Occhi lucidi con Buffon: 1000 partite di emozioni e brividi per gli juventini!

Buffon

Non sarà un trofeo che potrà inserire nella bacheca personale, ma si tratta di un riconoscimento che per forza di cose riempirà d’orgoglio Buffon. Stiamo parlando delle 1000 partite da professionista disputate in carriera dopo il successo che poco meno di un anno fa l’Italia sull’Albania, senza dimenticare che appena un anno fa il capitano della Juventus è stato decretato miglior portiere nella storia della Champions League con quasi 60mila voti ricevuti. Per intenderci, il numero uno bianconero ha battuto personaggi del calibro di Kahn, Neuer, Casillas, Lehmann e Dudek. Premio tra le altre cose meritatissimo, come potremo percepire dal video che vi mostreremo oggi.

25 APRILE 2016 – Non poteva che portare la firma in calce di Buffon lo scudetto 2015-16. E’ stata a tutti gli effetti l’anno del portierone della Juventus e della nazionale: il record assoluto d’imbattibilità nella storia della Serie A è solo la punta dell’iceberg in una stagione fenomenale tra i pali e fuori. Tutti ricorderanno il suo “sfogo” dopo la partita col Sassuolo all’andata che, probabilmente, è stato il vero punto di partenza di questa straordinaria annata. A 38 anni suonati, il portiere di Carrara è pronto per un Europeo da protagonista: sì, perché Gigi è patrimonio nazionale, non solo juventino, ed è per questo che anche i commentatori “neutrali” esplodono alle sue prodezze.

Ed è proprio quello che è accaduto a Riccardo Trevisani di Sky, telecronista di Fiorentina-Juventus. Incredibile l’urlo sul doppio miracolo di Buffon prima in occasione del rigore di Kalinic, poi sul riflesso felino su Bernardeschi. E poco dopo il fischio finale, quando il giornalista chiede ad Adani il nome dell’uomo partita Sky, l’ex difensore di Brescia e Inter risponde entusiasta, quasi esultando: “E me lo chiedi pure? E’ Buffon“. Un fuoriclasse senza tempo. Nel frattempo condividiamo con voi un video emblematico sulla carriere di Gigi.

1 Commento su VIDEO – Occhi lucidi con Buffon: 1000 partite di emozioni e brividi per gli juventini!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*