Video – Un altro rigore assurdo all’Inter: la Var la salva ancora


A vedere questo filmato non sembra affatto rigore e eder pare accentuare notevolmente il tuffo ma ancora una volta è stata richiesta la var e l’arbitro ha cambiato decisione assegnando l’ennesimo rigore all’Inter che in questo inizio stagione ha raccolto diverse vittorie proprio grazie a decisioni della moviola in campo.

Al contrario le sfidanti dei nerazzurri in queste prime giornate di campionato, come Roma e fiorentina, hanno lamentato dei torti subiti per igori non assegnati. Guardate voi questo video e commentate il dubbio rigore dato dalla var:

Ecco il Video:

Pensate se solo uno di questi episodi fosse stato fischiato alla Juve. Si sarebbe scatenato il putiferio ma quando succede agli altri è tutto normale nonostante adesso gli episodi stiano diventando davvero ripetuti. Questa Var non dà affatto certezze anzi pare alimentare dubbi ed errori. Già il fatto che se ne possa fare un uso discrezionale e non oggettivo e sistematico. La Juve, intanto, ha già preso due rigori contro. Ma i tifosi Juventini sul web si scatenano proprio contro i rivali nerazzurri che storicamente li accusano di favori arbitrali.

9 Commenti su Video – Un altro rigore assurdo all’Inter: la Var la salva ancora

  1. Chi scrive non ha evidentemente la minima cognizione delle REGOLE del calcio, ma d’altronde si sa…l’obiettività del gregge juventino ormai si è persa nel nulla! Se poi avete tempo da perdere per commentare l’Inter siete davvero alla frutta!

    • Io ho letto il regolamento della bar è in cinese e dice se un giocatore muore o sviene e va a sfiorare mentre cade uno dell’Inter anche lontano dall’area è sempre rigore vergognatevi anche a fare i commenti.

  2. “L’arbitro ha cambiato decisione”? Ma non è vero! Aveva assegnato subito il rigore e sulle proteste bolognesi è ricorso alla var che ha confermato il rigore. Ma cosa caxxo vedete? Ma come vedete? Ma ci vedete?

  3. Luca,non si può parlare di danno procurato perché non è chiara occasione da gol,la ripresa dall’alto mostra un leggero tocco col gomito sulla caviglia di Eder,che “sente” il tocco e si butta perfino in ritardo!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*