VIDEO – Pjanic è un mago, su punizione non perdona: Sporting riacciuffato subito!

pjanic

E’ ancora Miralem Pjanic, ancora su punizione, a togliere le castagne dal fuoco ad Allegri. Il bosniaco, assente sabato scorso nella sfida, poi persa, contro la Lazio allo Stadium, poco prima della mezz’ora ha realizzato il gol del pareggio della Juventus contro lo Sporting Lisbona. Sì, perché i portoghesi, un quarto d’ora prima, erano stati capaci di andare in vantaggio grazie alla sfortunata autorete di Alex Sandro.

Gol che aveva dato ulteriore fiducia allo Sporting che, nonostante il predominio territoriale dei bianconeri, era riuscito a contenere i campioni d’Italia senza particolari patemi. Insomma, nel momento più delicato di questo inizio di stagione, è apparso il fuoriclasse ex Roma.

E’ ormai quasi una sentenza, su punizione: Pjanic ha calciato alla perfezione, dal limite, lasciando di stucco Rui Patricio. Un gol bellissimo, che ha fatto esplodere il pubblico di casa, evidentemente scosso dal vantaggio dell’undici di Lisbona. La Juventus non può davvero permettersi di perdere questo match: considerato che il Barcellona resta a punteggio pieno (è al momento avanti 1-0 con l’Olympiakos) i veri avversari per il passaggio del turno sono proprio i capitolini. Tra quindici giorni sarà un’altra grande sfida in Portogallo e ci vorranno fuoriclasse come Pjanic per portare a casa i tre punti.

GUARDA IL GOL DI PJANIC CONTRO LO SPORTING LISBONA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*