Crudeli si dispera ancora per colpa di Bonucci in diretta: “Ma che frittata!”

Crudeli
Crudeli

Un vero e proprio pasticcio quello combinato ieri da Donnarumma e Bonucci, con i sostenitori del Milan nuovamente costretti a rosicare a causa di un intervento incerto da parte dell’ex difensore della Juventus, come d’altronde di potrà osservare anche dal video che abbiamo scelto per voi oggi. Imperdibile in questo senso la reazione da parte di Tiziano Crudeli in occasione del gol del pareggio subito dai rossoneri sul campo dell’Udinese, considerando il fatto che la squadra di Gattuso ha subito un brutto arresto nella sua corsa all’Europa.

Come tutti sanno, il Milan si era portato in vantaggio alla Dacia Arena grazie ad un grandissimo gol di Suso, bravo a mettere alle spalle di Bizzarri un sinistro da 30 metri di rara precisione e potenza. Tutto sembrava filare per il verso giusto per Bonucci e compagni, poi dapprima l’espulsione molto ingenua di Calabria, quindi l’autorete con la compartecipazione di Bonucci e Donnarumma ha fatto sì che la domenica del definitivo rilancio diventasse quella dello stop piuttosto pesante, considerando la situazione di classifica per i rossoneri.

Non poteva certo prenderla bene Crudeli, come si potrà facilmente percepire dalle immagini in questione. Del resto, quella di Udine non è stata certo la prima incertezza stagionale di Bonucci, il quale come tutti sanno avrebbe dovuto spostare gli equilibri e rendere molto più competitivo il Milan. Staremo a vedere se il finale di campionato darà sia a Crudeli, sia a Bonucci qualche soddisfazione in più.

A questo punto dobbiamo necessariamente condividere coi nostri il video che ci mostra cosa sia avvenuto su 7 Gold durante il match di Serie A tra Udinese e Milan, in particolare in occasione del gol del pareggio per la compagine friulana propiziato da Lasagna,a concretizzatosi soprattutto a causa del grosso pasticcio combinato in simbiosi da Donnarumma e Bonucci a circa un quarto d’ora dalla fine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*