Chiellini ha già umiliato Cristiano Ronaldo: il gesto che fece impazzire i tifosi bianconeri


Chiellini è indubbiamente uno dei migliori difensori ancora in circolazione ed il video di oggi dimostra il valore del giocatore che non può essere minimamente in discussione. Poco più di tre anni fa, infatti, il difensore della Juventus è stato in grado di limitare moltissimo un talento come Cristiano Ronaldo, che, nel suo miglior momento di forma, non riuscì a portare il Real Madrid in finale di Champions League. Oggi è bene ricordarlo a tutti. Insomma, come abbiamo notato ieri non tutti reggono il peso del confronto con i blancos al dì là di quanto avvenuto a Cardiff lo scorso anno.

5 MAGGIO 2015 – La Juventus ha battuto con merito il Real Madrid, ma soprattutto ha mostrato una personalità davvero importante contro i campioni d’Europa e contro il Pallone d’Oro in carica. Per Cristiano Ronaldo, gol a parte, è stata infatti una serata a dir poco complessa visto che i difensori bianconeri si sono fatti sentire dal primo all’ultimo minuto. In particolare, va segnalata la grandissima prova da parte di Giorgio Chiellini.

Dopo l’ennesimo intervento super, non a caso, Chiellini lo ha letteralmente deriso con il gesto del “bla bla bla”, lasciando il portoghese con un sorriso sarcastico e senza parole. Davvero divertente il siparietto, che dimostra l’enorme grinta del difensore juventino, senza alcun timore al cospetto del giocatore più forte al mondo. Ecco il video che ci mostra il gesto che in questi minuti sta facendo letteralmente impazzire i tifosi bianconeri.

Come se non bastasse, in quella partita arrivò anche il fallo terminale da parte dello stesso Chiellini nei confronti di Cristiano Ronaldo in pieno recupero, evitando in questo modo che si potesse sviluppare una nuova azione d’attacco da parte dei blancos. Insomma, per il portoghese il nostro Giorgione non rappresenta il più dolce ricordo, al dì là di Cardiff, come si può notare dal nostro video.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*