Durissimo sfogo di Chiellini e Vidal ancora cuore bianconero: le reazioni al furto del Real

chiellini post

Ci sono diversi aspetti da prendere in considerazione in queste ore come si potrà osservare dai due video che stiamo per condividere con voi dopo la partita di Champions League tra Real Madrid e Juventus. Da un lato abbiamo infatti le durissime dichiarazioni da parte di Giorgio Chiellini a Juventus TV, il quale non le ha certo mandate a dire al direttore di gara dopo aver deciso la tanto chiacchierata sfida del Bernabeu, per non parlare del modo in cui Arturo Vidal a Monaco di Baviera ha reagito nel momento in cui Cristiano Ronaldo ha segnato il calcio di rigore decisivo ieri sera.

Per quanto riguarda Chiellini, è interessante evidenziare come lui dichiari a più riprese che la Juventus abbia vinto per 3-0, ignorando del tutto quanto avvenuto nei secondi finali di una partita che farà discutere ancora per giorni, stando alle sensazioni che stiamo maturando in queste ore. In particolare, il difensore della compagine bianconera ha ricordato a tutti che il medesimo trattamento sia stato riservato un anno fa al Bayern Monaco, il quale venne letteralmente derubato al Bernabeu proprio ai quarti di finale.

Ecco dunque diventare inevitabile il richiamo ad Arturo Vidal. L’ex centrocampista della Juventus ieri ha assistito dalla tribuna al match del suo Bayern Monaco contro il Siviglia, guardando su un monitor il rigore di Cristiano Ronaldo. La forte antipatia nei confronti del Real Madrid e probabilmente il legame che ancora oggi c’è con la Vecchia Signora scatena una reazione che potete facilmente prevedere. Ecco il video che ci mostra chiaramente quanto vi abbiamo appena riportato.

Vi lasciamo a questo punto al video che ci mostra la durissima intervista rilasciata a Chiellini, che dopo essersi fermato con Mediaset Premium, ha condiviso delle esternazioni piuttosto pesanti sull’arbitro anche durante il confronto diretto su Juventus TV, sperando a questo che non scatti una squalifica nei suoi confronti dopo quanto avvenuto in Champions League contro il Real Madrid.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*