Che esempio Buffon dopo la sconfitta: le immagini Sky inedite di cui nessuno parla

Buffon
Buffon

La delusione è tanta tra i tifosi bianconeri per quanto avvenuto ieri sera in occasione del tanto atteso posticipo di Serie A tra Juventus e Napoli, inutile girarci attorno, ma il video che abbiamo scelto per voi oggi rappresenta a nostro modo di vedere un importante spunto di riflessione. Dopo i fatti avvenuti a Madrid in occasione della partita di Champions League chiusa dalle tante polemiche arbitrali che hanno sancito l’eliminazione della Vecchia Signora, c’è un gesto freschissimo di Buffon che a nostro modo di vedere non ha ottenuto lo spazio che avrebbe meritato.

Dopo il fischio finale del direttore di gara, infatti, la delusione tra i tifosi ed i giocatori della Juventus si poteva facilmente percepire, ma Buffon ha deciso di compiere un gesto che raramente si osserva in Italia. Soprattutto dopo una partita in cui la posta in palio era così alta. Durante l’intervista rilasciata a Sky da Sarri, infatti, la nota TV a pagamento ha mandato in onda le immagini riguardanti il campo mentre i giocatori del Napoli erano impegnati a festeggiare coi propri tifosi.

All’improvviso tra loro si vede sbucare una sagoma strana. E’ quella di Gianluigi Buffon, il quale non solo ha tenuto alto il nome e l’onore della Juventus dopo una sconfitta difficile da digerire, ma al contempo ha dato anche una dura lezione a tutti coloro che evidentemente lo hanno criticato in modo generoso per il cartellino rosso rimediato in Champions League contro il Real Madrid. Senza ovviamente tralasciare lo sfogo avvenuto davanti alle telecamere su Mediaset Premium.

Giunti a questo punto riteniamo giusto lasciar parlare le immagini, condividendo subito coi nostri lettori il video che abbiamo osservato su Sky durante l’intervista di Sarri, in cui possiamo ammirare Buffon in una veste quasi commovente, considerando la sua enorme sportività poco dopo che la Juventus ha rimediato una bruttissima sconfitta in Serie A.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*