Italia-Nigeria, un solo bianconero titolare


EURO 2012: CESARE PRANDELLI IN CONFERENZA STAMPAE’ in programma stasera al Craven Cottage, casa del Fulham, di Londra (calcio d’inizio alle 20.45) l’amichevole tra Italia e Nigeria. Gli africani sono reduci dal 2-0 all’Etiopia che ha sancito la qualificazione al Mondiale in Brasile, gli azzurri proveranno a regalare un sorriso a Prandelli, giunto alla 50esima panchina con la nazionale (la prima fu ancora a Londra contro la Costa d’Avorio).

Cinque gli juventini a disposizione del ct, considerato che Barzagli è già tornato a Vinovo nei giorni scorsi (leggi qui per saperne di più). Buffon, Pirlo, Marchisio e Bonucci erano tra i titolari venerdì scorso, contro la Germania. Ebbene, la nazionale sperimentale che stasera scenderà in campo sarà incredibilmente quasi priva di bianconeri: il solo Ogbonna scenderà in campo dal primo minuto e formerà con Ranocchia la coppia di centrali difensivi (con Maggio e Pasqual terzini). In porta spazio a Sirigu, che tanto bene sta facendo col Psg, a centrocampo De Rossi (o Motta) sostituirà Pirlo in cabina di regia, Giaccherini prenderà il posto di Marchisio come mezzala sinistra. Mediana completata da Montolivo e che proteggerà il tridente composto da Candreva, un filo più arretrato rispetto a Rossi e Balotelli.