Mancini svela retroscena: tra le condizioni del campo e gli intrecci di mercato con la Juve (video)


Galatasaray

Roberto Mancini non ci sta e, in queste ore, è tornato ad affrontare la questione relativa alla partita tra Galatasaray e Juventus, con le accuse giunte dall’Italia in merito ad un trattamento diverso, riservato dagli inservienti della squadra turca.

Questo quanto affermato stamane a Radio Deejay:

“Se abbiamo rovinato la metà campo della Juve? Ma no, assolutamente. Per me su quel campo non si poteva giocare. L’ho detto anche al delegato Uefa. I nostri giardinieri hanno dovuto spalare il campo velocemente dalla neve, non è stato affatto semplice. Astori e Biabiany al Galatasaray? Si dicono un sacco di cose. Al momento non c’è assolutamente nulla. Qui ci sono regole strane e dobbiamo vendere per comprare”.

A proposito delle parole di Mancini, tuttavia, non si può fare a meno di tornare alle immagini proposte da Sky, in merito a come è stata gestita la questione neve all’Ali Sami Yen.