Gravissimo episodio di violenza a Roma: Accoltellati tifosi Juventini


Si è da poco conclusa Roma-Juventus partita valida per i quarti di finale di Coppa Italia. Il match era molto atteso dalle due tifoserie quest’anno protagoniste della lotta scudetto. Purtroppo si sono verificati incidenti importanti. Nella zona Farnesina sei tifosi Juventini sono stati aggrediti dai Romanisti, quattro sono riusciti a scappare mentre due sono stati raggiunti e hanno riportato  gravi ferite da coltello. Sono stati prontamente ricoverati.

Anche dentro lo stadio la tifoseria bianconera è stata accolta da lanci di fumogeni e bombe carta. Prima dell’inizio del match l’intero campo di giuoco è stato avvolto da una coltre di fumo. Fuori, intanto solo l’intervento delle forze dell’ordine ha evitato che le due tifoserie s’incontrassero. Nonostante ciò anche all’uscita si sono verificati scontri e tafferugli