Juve-Inter, le ultime: Conte si affida all’undici tipo, Mazzarri rinuncia a Ranocchia


A poche ore dal fischio d’inizio di Juventus-Inter, Antonio Conte ha sciolto ormai ogni dubbio sulla formazione che manderà in campo allo Juventus Stadium. Ecco nel dettaglio le scelte del tecnico salentino e di Walter Mazzarri.
QUI JUVE. Torna Chiellini che completerà il trio di difesa con Barzagli e Bonucci; in porta, squalificato Buffon, è ancora il turno di Storari. Dopo due panchine di fila in campionato, anche Andrea Pirlo sarà nuovamente nell’undici titolare, con Marchisio costretto a sedersi e a lasciare spazio a Pogba e Vidal. Sugli esterni Lichtsteiner e Asamoah confermatissimi, nonostante il buon momento di forma di Isla. In attacco pochissimi dubbi: Tevez e Llorente compongono una coppia oramai devastante.
QUI INTER. Hernanes e Guarin non convocati, Cambiasso infortunato; Mazzarri ha gli uomini contati a centrocampo dove, probabilmente, schiererà Kovacic come regista davanti alla difesa, con Kuzmanovic e Taider a fargli da “guardaspalle”. Ranocchia è stato convocato, ma il centrale umbro è a un passo dal Galatasaray e cederà la maglio da titolare a Rolando, che chiuderà il terzetto difensivo con Campagnaro e Juan Jesus. Jonathan e Nagatomo saranno gli esterni del solito 3-5-1-1 con Alvarez a supportare l’unica punta Palacio; Milito, a corto di condizione, e Icardi in panca.