Clamoroso Allegri, prima la scusa del campo e poi lo sfogo contro i suoi: ecco il video!


Un Allegri insolito, quello che si è presentato ai microfoni di Sky dopo la sconfitta rimediata dalla Juve sul campo del Genoa. Pur spendendo parole positive per la prestazione della squadra, il tecnico bianconero non ha usato mezzi termini per bacchettare la squadra, rea di non essersi accontentata del pareggio e di aver subito un gol beffardo a tempo scaduto.

Ecco le sue parole:

“Abbiamo giocato su un campo impresentabile per la Serie A, non si può giocare in un campo così. Come detto, i campionati si vincono anche facendo brutte prestazioni. Non dovevamo subire quel gol, abbiamo creato tanto e non si può venire via da un campo così con una sconfitta: questo dev’essere un episodio che ci deve fare crescere. Stasera sarebbe stato un punto importante, invece abbiamo sbagliato modo di difendere nell’ultima azione, non si può prendere un rischio così a 30 secondi dalla fine. Sarà impossibile vincere tutte le partite in campionato, ma dobbiamo cercare, quando faremo di tutto per vincerle, di non perderle. A me piace vincere, non stravincere”.

A seguire, il video dell’intervista rilasciata da Allegri.