Video – La var fa un altro regalo all’Inter: tuffo di Joao Mario e arriva il rigore


Altro regalo della var all’Inter, dopo Fiorentina e Roma adesso è la Spal che recrimina per un rigore dato dopo la consultazione della var ma a guardare le immagini sembra un volo non da rigore quello di Joao Mario.

Dopo il rigore dato a Icardi s’era lamentato Simeone per un rigore non dato contro l’Inter e anche la Roma con Perotti atterrato in area non è riuscita a far fischiare un rigore contro l’Inter.

Insomma dopo tre giornate gli errori della var son sempre più e ci sono squadre come la Juve che han già avuto due rigori contro e altre che beneficiano di errori.

proprio in questi giorni era arrivata la polemica di Moratti sul rigore non dato a Ronaldo che a suo dire con la var sarebbe arrivato. E a questo punto è davvero probabile dopo tutti questi errori.

Questa var invece di dare certezze crea ancora più sospetti di prima visto che ora l’arbitro può intanto decidere quando usarla e quando no. Inoltre in casi come oggi basta sfiorare l’attaccante e se vola è rigore.

Contro la juve finora è stata usata in ogni caso mentre l’Inter nei casi contri ha visto l’arbitro scegliere di non visionare le immagini con lo stupore di giocatori come Simeone della fiorentina e Perotti della Roma.

A che serve questa var usata così?

Oggi ennesimo episodio che potete giudicare voi guardando le immagini del video: