Assurda polemica da Napoli su Juve-Sassuolo: il filmato che tutti hanno dimenticato


Si fa davvero una gran fatica a descrivere quello che sta avvenendo in questi minuti sui social, dopo la partita di Serie A tra Juventus e Sassuolo. Come sempre avviene quando si registra un successo con punteggio rotondo per i bianconeri, infatti, immediate le accuse alle avversarie di turno di essersi scansate, a maggior ragione se si pensa che negli ultimi giorni ci sono state non poche polemiche a distanza dalla Campania. Chiaro il riferimento al presunto inserimento della Vecchia Signora nella trattativa che avrebbe dovuto portare Politano al club partenopeo.

Insomma, ennesimo tentativo da parte di chi è sempre pronto a sminuire quanto di buono sia stato fatto dalla Juventus, ma oggi non ci stiamo e così vogliamo condividere coi nostri lettori un video dimenticato troppo in fretta dai detrattori della squadra bianconera. Di cosa stiamo parlando? Il riferimento cade sul match di inizio stagione tra il Napoli e lo stesso Sassuolo. Pur essendo il risultato finale meno rotondo (3-1), è impossibile non notare il modo in cui sono scaturiti i primi due gol della capolista.

Il primo, giunto grazie ad un inserimento di Allan, fu frutto di un clamoroso errore di Sensi, che lasciò inspiegabilmente palla al suo avversario poi libero di battere Consigli. Lo stesso portiere, poi, si fece beffare direttamente da calcio d’angolo, trascinando a conti fatti la palla in rete e consentendo al Napoli di portarsi sul 2-1 in un momento non semplice della partita.

Ecco il video che ci mostra quanto avvenuto pochi mesi fa in occasione del match di campionato tra Napoli e Sassuolo, con almeno due gol da parte dei ragazzi di Sarri che raramente si vedono in Italia e con polemiche che in quella circostanza vennero subito rispedite al mittente, visto che venne messa in evidenza solo la forza della compagine partenopea nel portare a casa l’intera posta in palio.