Sarri ammette in diretta TV la rosicata durante Fiorentina-Juve: goduria per gli juventini


Anche in occasione di un match vinto meritata, ma condito da qualche episodio arbitrale favorevole (vedi il fuorigioco inesistente fischiato ad Immobile involato verso la porta di Reina con il punteggio fermo sullo 0-1), Sarri ha trovato il modo di parlare di VAR e della Juventus, facendo percepire una profonda rosicata per come siano andate le cose durante l’anticipo di Serie A tra la Fiorentina e i bianconeri. Basti soffermarsi sul video che abbiamo scelto per voi questa mattina dopo averlo estrapolato direttamente dalla RAI.

In particolare, Sarri ha liquidato i giornalisti RAI con una battuta sui bitcoins quando è stata posta la domanda sul calcio di rigore prima concesso e poi revocato alla Fiorentina, per poi soffermarsi sull’andamento della partita ed il buon primo tempo che a detta di tutti è stato disputato dalla compagine allenata da Pioli. In particolare, invitiamo tutti i nostri lettori a prestare attenzione alla replica del tecnico su un aspetto specifico legato a quella partita.

Stiamo parlando della reazione di Sarri quando ha visto la Fiorentina colpire un palo con il risultato nel primo tempo ancora fermo sullo 0-0. A quel punto, infatti, l’allenatore del Napoli ha capito che poi i bianconeri si sarebbero portati a casa l’intera posta in palio, facendo trasparire la profonda rosicata davanti alla TV. Insomma, considerando la rivalità che si è venuta a creare con la Juve, si tratta di un’immagine molto divertente per i tifosi bianconeri.

Vi lasciamo dunque al video preso dalla RAI incentrato sull’intervista che Sarri ha concesso dopo l’anticipo di Serie A tra il suo Napoli e la Lazio, beccando il momento esatto in cui all’allenatore dei partenopei è stata posta una domanda sulla Juventus, con relativa rosicata del tecnico toscano sul modo in cui ha preso forma il match di Firenze venerdì sera con il successo dei bianconeri.