Alvino attacca la Juve per gli arbitri: per Premium ennesimo rigore regalato al Napoli


Davvero singolare quanto avvenuto in questa giornata di campionato tra gli anticipi di Serie A di ieri ed oggi, almeno stando al video che abbiamo montato per voi e ai vari episodi di moviola. Nelle ultime ore ci sono state feroci polemiche per il calcio di rigore concesso alla Juventus e Benevento dopo un intervento ai danni di Higuain, nonostante le moviole di emittenti come Sky e Mediaset Premium abbiano a conti fatti confermato la correttezza della decisione dell’arbitro Pasqua.

Ben più clamoroso quanto avvenuto oggi al San Paolo durante la sfida tra Napoli e Chievo, visto che sul risultato ancora fermo sullo 0-0 è stato assegnato un calcio di rigore alla squadra di casa per un tocco davvero veniale da parte di Depaoli nei confronti di Mertens. Al dì là del fatto che il belga si sia fatto parare la conclusione da Sorrentino, è importante evidenziare l’ennesimo favore arbitrale nei confronti della squadra partenopea, come ribadito anche da alcuni addetti ai lavori.

L’episodio è stato analizzato pochi minuti fa proprio da Bergonzi su Mediaset Premium, con l’ex arbitro che ha sottolineato quanto fosse poco intenso il contatto nell’area di rigore del Chievo per concedere un calcio di rigore. Un po’ come avvenuto contro il Bologna qualche settimana, in un campionato che a dirla tutta comincia a contare una lista davvero lunga di episodi arbitrali e relativi errori a favore della seconda forza del campionato. Ecco il video che ci mostra il regalo concesso al Napoli.

E pensare che poco prima della partita, in collegamento dal San Paolo, il solito Alvino abbia sottolineato come gli arbitri abbiano un occhio di favore nei confronti della Juventus. Ecco il video con l’ennesima prodezza di un giornalista che proprio non ne vuol sapere di vivere con lo spirito giusto il finale di campionato che dovrebbe vedere il suo Napoli pronto a lottare per la conquista del titolo.