Attacco di De Laurentiis a Juve e VAR: le prove contro di lui che nessuna TV mostra


Il Napoli quest’anno ha sfiorato l’impresa di poter vincere il campionato, ma sul più bello si è lasciata andare, causa probabilmente una mentalità troppo insicura che non ha retto alle costanti pressioni inflitte dalla corazzata bianconera di Allegri. Per molti tifosi napoletani, ma non solo, il problema è legato come sempre all’arbitraggio che avrebbe avvantaggiato la Juventus nonostante la presenza del VAR. Di questo ha voluto parlare anche il presidente De Laurentiis che è favorevole all’utilizzo della tecnologia in campo, ma secondo lui ci sono state troppe circostanze in cui tale metodo sia stato interpretato dagli arbitri a proprio piacimento, arrivando quindi a favorire la Juventus. Per De Laurentiis il regolamento deve essere più chiaro, proponendo un tavolo con società, arbitri e giocatori e far capire cosa può essere sottoposto al VAR e cosa invece no. In realtà sappiamo benissimo che anche il Napoli ha tratto dei vantaggi da questo tipo di tecnologia, ma ovviamente fa comodo parlare sempre della Juventus. Oggi lo dimostreremo con un video.

1 MAGGIO – In questi giorni abbiamo ascoltato qualsiasi tipo di accusa ai danni della Juventus a causa della mancata espulsione di Pjanic durante l’anticipo di Serie A contro l’Inter, ma come si potrà osservare dal video che abbiamo deciso di mostrarvi oggi, le accuse di campionato falsato le dobbiamo necessariamente rispedire al mittente. Se da un lato nessuno nega che il centrocampista bosniaco fosse meritevole del secondo giallo contro i nerazzurri (senza però dimenticare altri errori di Orsato ai danni della Juventus), notiamo come per i giornalisti Sky e di Mediaset Premium sia conveniente utilizzare due pesi e due misure.

Il motivo? La stagione che volge al termine è stata caratterizzata da un’incredibile serie di errori arbitrali a favore del Napoli. Senza nulla togliere alla squadra di Sarri, degna rivale in campo e alla quale abbiamo fatto i complimenti una settimana fa dopo la vittoria allo Stadium, è importante evidenziare come le situazioni arbitrali da un punto di vista mediatico assumano connotazioni diverse a seconda che un favore giunga alla Juventus o allo stesso Napoli.

Chi ricorda giornate intere di discussioni televisive per le sviste arbitrali riportate nel video in questione? Ci sono state tribuna politiche su Sky e Mediaset Premium per parlare del gol di Insigne contro il Milan, o per i clamorosi errori di Mazzoleni a favore del Napoli, con gli azzurri nettamente in difficoltà contro il Bologna? La Serie A ed il calcio italiano dovrebbero ripartire da una certa equità proprio sotto questo punto di vista.

Arrivati a questo punto, l’unica cosa che possiamo fare è condividere con voi il video estratto in parte da Sky e in parte da Mediaset Premium, con cui potremo farci un’idea più precisa degli innumerevoli errori arbitrali che hanno consentito all’onestissimo Napoli di restare a contatto con la Juventus in Serie A, mentre i giornalisti hanno ovviamente chiuso un occhio cercando di minimizzare il tutto.