Ronaldo è una meraviglia: due numeri da alieno col Chievo


Quando tocca il pallone Ronaldo è proprio un’altra cosa. Ieri contro il Chievo ha mostrato tutta la sua superiorità. Mai nulla di banale, tacchi, finte, tiri e tutto con concretezza. Solo un mostruoso Sorrentino è riuscito a impedirgli di segnare. Insomma guardare Ronaldo accarezzare quella palla vale il prezzo del biglietto.

Contro il Chievo a deliziato il pubblico con assist di tacco, maestosi colpi di testa sventati dal portiere, ripartenze a gran velocità.

Insomma è vero che Ronaldo non è una punta perchè lui è un giocatore totale, dalla tecnica, velocità e intelligenza calcistica superiore. E se qualcuno pensa di togliergli la palla dai piedi ha davvero sbagliato!!!

I tifosi bianconeri devono essere felici perchè quest’anno potranno davvero vedere un calcio superiore e divertirsi. Basta aver guardato la partita di ieri per comprendere perchè tutti i bambini e gli amanti dello sport calcio sono innamorati di questo giocatore, così spettacolare e concreto allo stesso tempo.

Nel primo video vi proponiamo la sua incredibile azione sulla sinistra quando ha dribblato come birilli con tacchi e finte i giocatori del Chievo e poi ha scagliato una sassata angolata che solo un maestoso Sorrentino ha tolto dalla rete.

Ecco il Video:

Ma ha regalato anche un altro numero di magia quando ha nascosto la palla a due centrocampisti del Chievo con una velocità di piede impressionante. E sottolineamo che si trovava a centrocampo a dimostrazione che è pronto ad arretrare per aiutare i compagni.

Ecco il Video: