J-AX distrugge gli interisti: canzone capolavoro e ritornello da Stadio

J-Ax
J-Ax

J-Ax distrugge i poveri interisti che ogni estate son convinti di poter vincere lo Scudetto ma poi inizia il campionato e i loro sogni finiscono malissimo e non gli resta che gufare la Juve: questo il ritratto degli interisti. Nonostante la ripresa sia in campionato che in Champions League dei nerazzurri, è necessario ricordare loro come funzionino le cose da un po’ di anni a questa parte, con l’Inter che parte sempre coi favori del pronostico dopo un mercato sulla carta sontuoso, prima di fare i conti con la triste realtà.

J-Ax mette nero su bianco quello che fanno i tifosi nerazzurri ovvero sognare d’estate per poi piangere d’inverno e guardare la Juve per gufarla. Il ritornello è fantastico e virale, potrebbe essere cantato negli stadi. Staremo a vedere se questo sfottò epico da parte del popolo bianconero farà scuola, ma di sicuro per ora lo possiamo considerare molto popolare sui social, anche perché quando questi contributi iniziano a girare su Facebook, poi diventa difficile fermarli. E sì sa, quando i tifosi della Juventus prendono di mira quell’Inter, è la fine.

“E poi un’altra estate arriverà con la cazzata l’anno buono è questo qua vinceremo lo Scudo sono già un uomo nudo ma il maledetto inverno vi riporta alla realtà”

La canzone traccia un ritratto del popolo interista che pensa sempre al passato quando vinceva e oggi non può far altro che soffrire per le sconfitte e soprattutto per le vittorie della Juve.Da anni in effetti gli interisti non parlano che di Juventus visto che della loro squadra c’è poco da dire. Naturalmente i discorsi sono sempre su fantomatici aiuti arbitrali.

Ma ora che anche J-Ax (non juventino) gliel’ha cantate prenderanno coscienza del loro reale presente sportivo? Ecco il video con cui ci possiamo godere questa divertente presa in giro dal mondo Juventus per quello dell’Inter, in attesa dello scontro diretto in programma allo Stadium a dicembre.