Alvino spara sempre sulla Juve: i giocatori non devono festeggiare sotto la curva


Solito Alvino con il pensiero sempre alla Juventus anche quando non c’entra proprio nulla. E così per una domanda di Alciato ad Allan sui festeggiamenti del Napoli dopo il match di Champions, il giornalista napoletano ha cominciato a inveire prarlando di un’informazione unidirezionale a favore della Juve. Poi ha chiesto che cosa vanno a festeggiare i giocatori della Juve mano nella mano quando vincono con squadre come il Catania e il Frosinone.

Insomma Alvino dimostra di pensare solo alla Juve e di vedere complotti bianconeri persino nella stampa.

Poi la domanda di Alciato poteva anche essere sciocca ma la Juve con questo non c’entra proprio nulla e non c’era bisogno di impiantare un siparietto criticando il comportamento dei giocatori bianconeri rei di festeggiare persino contro le piccole squadre.

Si sa che i giocatori vanno sotto la curva per ringraziare il pubblico e lui poteva risparmiarsi tutto questo astio per un bel gesto.

Ma a quanto pare ogni occasione è buona per demonizzare la vecchia signora. In realtà gli unici festeggiamenti che forse furono fuori luogo sono quelli dello scorso anno quando il Napoli vinse a Torino. Sembrava già che avessero vinto lo Scudetto ma poi si sa che lo persero in albergo.

Ecco il Video: