Cuadrado cerca lo Scudetto perso in albergo dal Napoli: Juan ci regala la perla del 2018

Cuadrado
Cuadrado

Un video divertentissimo quello che sta girando in Rete proprio in queste ore, visto che ci mostra Juan Cuadrado al momento dell’arrivo della Juventus all’interno dell’albergo che sta ospitando la squadra prima dell’anticipo di Serie A contro la Fiorentina. Fin qui tutto regolare e nulla da segnalare, ma ad un certo punto l’esterno colombiano ha un’idea geniale e ci regala una delle perle più divertenti di tutto il 2018. Una presa in giro che i tifosi del Napoli non dimenticheranno facilmente come si può immaginare.

Tutti ricordano probabilmente le dichiarazioni di Sarri e di tanti giocatori del Napoli dopo il famoso Inter-Juventus dello scorso aprile, quando i bianconeri conquistarono 3 punti insperati a San Siro e misero una seria ipoteca su uno Scudetto sofferto come non mai. Ebbene, dopo quella partita in tanti tra i partenopei sostennero di aver perso il titolo in albergo, visto che il Napoli sarebbe stato impegnato il giorno dopo proprio sul campo della Fiorentina.

Da quel momento l’espressione “scudetto perso in albergo” ha fatto il giro del web, ma solo nelle ultime ore abbiamo raggiunto livelli epici grazie ad un grandissimo Juan Cuadrado. Ripreso da un compagno di squadra, forse Dybala, prima di sistemarsi nella sua stanza l’ex Chelsea ha simulato la ricerca dello Scudetto perso nello stesso albergo dal Napoli pochi mesi prima. Non contento, ad un certo punto si avvicina ad un dipendente dell’esercizio rimproverandolo: “Mi avevi detto che era qui”.

Chiaro il riferimento alle dichiarazioni di Sarri e degli altri giocatori del Napoli per giustificare la pesantissima sconfitta maturata sul campo della Fiorentina, con cui gli azzurri hanno cercato l’alibi perfetto dopo le polemiche arbitrali innescate dalla mancata espulsione di Pjanic contro i nerazzurri poche ore prima. Un modo per sminuire la straordinaria cavalcata della Juventus, la settima consecutive. Ma la scelta di Cuadrado è stata quella di rispondere senza polemiche. La sua ironia è contagiosa e, considerando il modo in cui si è approcciato al dipendente dell’albergo di Firenze, possiamo dire tranquillamente che questo ragazzo ci abbia regalato uno dei video più divertenti di tutto il 2018.