Rigore non dato e secondo giallo evitato: ma la Juve non si lamenta


Nel video ecco il grave errore arbitrale che danneggia duramente la Juve visto che come si vede la trattenuta in area su Bentancur è netta e probabilmente avrebbe segnato. C’era il rigore e l’epulsione per seconda ammonizione. Ma la Juve nel dopo partita non si è lamentata e nemmeno i suoi tifosi. A differenza dei rivali italiani abituati a piangere per ogni occasione. L’ultimo esempio dai milanisti per il rigore non dato anche se poi dimenticano il gol regolare annullato a Kean e la doppia ammonizione risparmiata a Musacchio.

E così dopo 8 scudetti consecutivi, dopo trenta punti di distacco si sente in Italia ancora il tifoso rivale parlare di favori arbitrali. Sembrerebbe assurdi ma questa sembra la loro cultura sportiva: mai ammettere la forza della Juve, mai ammettere i propri demeriti e lamentarsi sempre di cause esterne.

Ma il risultato è che continuano a perdere ininterrottamente!!

Ieri la Juve non ha detto una sola parola sullo sbaglio arbitrale perchè capita e non serve a nulla piangerci sopra.

E anche i tifosi della Juve non stanno a guardare l’episodio ma come giocano i loro beniamini, quali sono i difetti, come migliorare: insomma fanno autocritica e vogliono migliorare.

Ma queste lezioni non servono ai rivali italiani che continueranno a nascondersi dietro la solita frase. la juve ruba!!

Così potranno nascondere le loro frustrazioni e sentirsi vittime e non perdenti!!!

Ecco il Video: