Diego Costa fa il gradasso, Demiral lo mette subito a cuccia: è già idolo dei tifosi


Un altro esame superato per Demiral. Il difensore della Juventus, come si potrà notare dal nostro video, ha dovuto fare i conti con un osso duro come Diego Costa durante la recente amichevole contro l’Atletico Madrid, ma a quanto pare è stato in grado di farsi rispettare con l’attaccante spagnolo. Una vera certezza per il futuro della Vecchia Signora. Forse a Diego Costa ancora non è andata giù la partita di marzo e la reazione da parte degli stessi giornalisti spagnoli, come potrete osservare dopo il salto.

22 MARZO – E’ soprattutto in Spagna che davano per morta la Juventus, convinti quasi tutti che l’Atletico Madrid potesse vendicare l’uscita di scena dalla Champions League del Real Madrid. E questo video ci ripaga di tutto. La squadra di Simeone ha dovuto fare i conti con una Juventus tutta cuore, grinta ed anche qualità. Abbiamo assistito ad un gioco bellissimo espresso dagli uomini di Allegri, la partita perfetta che ha sorpreso più di tutti Simeone. Vi mostriamo a tal proposito la telecronaca della partita di un’emittente spagnola, con i telecronisti che hanno un bel po’ rosicato dopo le tre sberle rifilate da Cristiano Ronaldo.

Al primo gol del portoghese hanno sperato che fosse l’ultimo, ma purtroppo per loro non è stato così ed a nulla è valso l’incitamento a Morata con la frase: ”Vamos Alvaro”. Proprio l’ex bianconero non è riuscito minimamente ad impensierire la difesa juventina, probabilmente l’Atletico Madrid ha patito l’assenza in attacco di un campione come Diego Costa, attaccante grintoso e di carattere che può mettere non poco in difficoltà qualsiasi difesa.

Morata non è stato assolutamente all’altezza della situazione, ma bisogna dire che anche il campione del mondo Griezman è stato praticamente annientato dal duo Bonucci-Chiellini. Gli spagnoli erano convinti di poter continuare a monopolizzare la Champions League, ma con l’uscita di scena delle due squadre di Madrid, toccherà ora solo al Barcellona provare ad impensierire le rivali.

Vi lasciamo quindi alla telecronaca spagnola dei momenti più salienti del match con i telecronisti piuttosto avviliti ed ammutoliti soprattutto dopo l’errore di Correa che ha causato il rigore del passaggio del turno per la Juventus. E’ anche vero però che l’Atletico Madrid non ha mai impensierito la Juventus, non dava minimamente l’impressione che potesse provare a segnare un gol, quello che poi sarebbe valso la qualificazione. Adios amigos! Ecco il video.