Mertens altro tuffo olimpionico: ancora una incredibile simulazione!


incredibile ma vero. nonostante il web lo abbia massacrato per il tuffo contro la fiorentina che aveva procurato un ingiusto penalty al napoli, Mertens ha trovato il coraggio di esibirsi in un altro tuffo in piscina. Stavolta ha fintato di essere colpito da Khedira in scivolata , cosa che poteva costare l’espulsione al tedesco bianconero. Ma come vedete nel video non c’è alcun contatto e Mertens da solo si getta in aria con un volo carpiato.

e dire che dopo la Fiorentina a gran voce i tifosi avevano chiesto la prova tv per sanzionare il gesto antisportivo di Mertens. Paradossalmente furono puniti gli arbitri per ver abboccato al suo tuffo ma non lui. E così rieccolo a volare in aria senza che nessuno lo tocchi.

Gesti che di certo non possono piacere al popolo dei tifosi. Forse farebbe meglio a guardare il comportamento di Chiellini che nonostante le stampelle e il morale a pezzi per l’infortunio al ginocchio è andato a fine partita da Koulibaly a consolarlo.

Sono queste le cose del calcio che piacciono come i bei gol che Mertens sa segnare e e che apprezziamo. A questi dovrebbe dedicarsi e non a fintare falli inesistenti per rubacchiarsi un rigore o una espulsione ingiusta.

Inoltre, lo fa ripetutamente per cui sembra un abitudine e non un caso dettato dal momento agonistico.

Ecco il Video: