Salvataggio clamoroso di De Ligt: s’immola per evitare la rete


Basta guardare quest’azione per capire con che grinta e attenzione abbia giocato ieri De Ligt. Nel video dopo la smanettata suicida di Szczesny il giocatore dell’Atalanta stava per segnare a portare vuota ma non aveva calcolato i riflessi di De Ligt che si è buttato col suo corpo evitando una rete fatta.

Ma non è stato solo questo episodio ma una partita totalmente sontuosa dell’olandese teenager. Sempre un muro, su tutte le palle, su tutti i duelli.

Eppure lo davano per bidone e ieri invece ecco la risposta che dimostra quali sono le sue vere potenzialità.

De Ligt è da lodare perchè non ha mai mollato nonostante si sia dovuto sobbarcare la difesa con l’assenza imprevista di Chiellini. Ha cambiato squadra, campionato e nazione e ci voleva tempo per l’adattamento. Ma i miglioramenti sono chiari, prima il gol per ridargli fiducia e ieri una prestazione che svetta su tutti.

Naturalmente l’eroe di bergamo per tutti è Higuain ma bisogna riconoscere che il diciannovenne ha giocato benissimo e tanti hanno tremato quando dopo essersi immolato contro l’ennesimo tiro dell’Atalanta sembrava dover uscire per un grosso problema al braccio. Ma il gigante olandese ha rifiutato la barella ha stretto i denti ed è tornato in campo a suonare la carica della rimonta.

Ecco il Video: