La Juve fa gli auguri a Conte: ma i tifosi chiedono di cancellarli


Non si riduce il rancore dei tifosi juventini per Antonio Conte. Prima la rabbia per aver mollato la Juve durante l preparazione come un fulmine a ciel sereno lasciando la squadra in tredici in un momento delicato. Poi la seconda macchia indelebile, essere andato ad allenare proprio l’Inter, la squadra che salvata dalla prescrizione ha beneficiato più di tutte di calciopoli. Lui che ha la stella allo Juventus Stadium ha scelto di allenare la squadra acerrima nemica dei bianconeri. Così oggi nel giorno del cinquantunesimo compleanno di Conte quando la Società Juve sui suoi canali social ha regalato gli auguri ufficiali a Conte i tifosi si sono scatenati chiedendo addirittura di cancellarli.

Poche le voci che hanno cercato di difendere l’ex bandiera bianconera mentre i più hanno scritto frasi come:

“ma stiamo scherzando”, “cancellate gli auguri”, ” “è andato all’inter, non li merita”

E addirittura in passato ci fu una petizione per togliere la stella a Conte. Quest’anno Conte entrò in polemica con i bianconeri sostenendo che il calendario aiutava la Juve danneggiava l’Inter.

Sono tante le frasi di Conte che poi fecero adirare i tifosi come quando sostenne che ormai era il primo tifoso dell’Inter visto che l’allenava. In un calcio romantico il tifoso non riesce ad accettare che una propria bandiera passi a lavorare per il nemico e in effetti in questo caso con una stella allo Stadium dedicata si può comprendere il rancore.