Annuncia la sua scoperta sul Bilancio: per Pistocchi la Juve è nei guai


Pistocchi ha studiato il Bilancio pubblicato dalla Juventus e a suo dire la Juve è in una situazione difficile perchè ha letto che in Cassa ci sono solo 6 milioni di euro. Peccato che il Bilancio di una società non è fatto una singola voce finanziaria come la Cassa ma da un complesso di dati Finanziar e Economici. Poi è naturalmente vero che la Juve ha registrato una perdita ma è quello che è successo a tutte le Società di calcio a causa del covid. Basti pensare che gli stadi sono chiusi da marzo e naturalmente tutta l’attività di indotto si è anche fermata.

La Juve è collegata al colosso Exor e di certo non ha più problemi finanziari di quanti ne abbiano tutte le società a causa di una pandemia che ha colpito fortemente l’economia mondiale.

Per cui ha poco senso fare tweet che parlano di poca solidità.  Fra l’altro la Società Juve in questo calcio mercato ha fatto anche il necessario per diminuire le spese. Infatti sono stati ceduti Higuain e Matuidi e dati in prestito Rugani, De Sciglio e Costa proprio al fine di abbassare il monte stipendi.

Persino l’acquisto di Chiesa è stato dilazionato in tre anni al fine di aspettare momenti più floridi col superamento dell’economia.

Idem per Morata arrivato in prestito con diritto di riscatto futuro.

Quindi Pistocchi può stare tranquillo e preoccuparsi di altro magari del calcio giocato e non dei conti della Juventus.