FOTO – Il Napoli batte l’Atalanta e De Laurentiis provoca su Twitter: “Peccato…”


Bella vittoria quella del Napoli nella prima partita della quarta giornata di Serie A: i partenopei hanno travolto l’Atalanta, al San Paolo, con un netto 4-1. A dire il vero, la partita era già chiusa al 45′ quando gli uomini di Gattuso erano già avanti di 4 gol grazie alla doppietta di Lozano e alle reti di Politano e Osimhen.

Niente di nuovo, conoscevamo la forza del Napoli, di certo candidato ad uno dei primi quattro posti in campionato. Certo è che c’era curiosità per sapere come la squadra avrebbe reagito dopo tutte le vicissitudini di queste due settimane. Il 3-0 a tavolino ricevuto per non essersi presentati a Torino, per la sfida con la Juventus, avrebbe pesato?

A gettare ulteriore benzina sul fuoco ci ha pensato il tweet del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, postato poco dopo il fischio finale. C’è da sottolineare che i partenopei faranno di tutto per ribaltare la sentenza ricevuta dal giudice sportivo (3-0 e un punto di penalizzazione) e sembra che ogni dettaglio sia utile per arrivare a questo scopo. Così De Laurentiis dimentica tutti i suoi tentativi di rinviare la partita con la Juventus e d’incanto dichiara: “Grandissimo Napoli, peccato non aver potuto giocare con la Juve“.

Viene da chiedersi, allora, perché il presidente del Napoli abbia contattato personalmente Andrea Agnelli per rinviare il match e perché ci siano stati continui scambi di mail con l’ASL locale per “spingere” a dichiarare l’isolamento dei giocatori partenopei. Ed è proprio vero, il Napoli visto in queste prime giornate avrebbe potuto fare la sua partita a Torino. Ma, come si dice, chi è causa del suo mal, pianga sé stesso….

Ecco il tweet di De Laurentiis