Follia Vidal, espulso: prima fa simulazione poi esplode contro l’arbitro


Incredibile quello che è riuscito a combinare Vidal. prima si è buttato in area cercando di guadagnare il rigore inesistente per l’inter. l’arbitro non ha abboccato e lo ha ammonito e per tutta risposta Vidal è andato a sbraitargli contro degli insulti. così si è guadagnato il rosso.

Il centrocampista cileno non ha iniziato bene la sua avventura in nerazzurro. Dal suo arrivo infatti non ha mai regalato delle grandi prestazioni e stasera l’ha davvero combinata grossa. Ha lasciato la sua squadra in contro il Real nella partita forse più importante. Ma soprattutto lo ha fatto in maniera sconsiderata. prima una simulazione e poi ad aggravare la cosa la reazione violenta contro l’arbitro.

Conte aveva festeggiato così come i tifosi dell’Inter al suo arrivo come fosse un campione senza pari.

In realtà Vidal non pare quello di prima e forse per questo il Barcellona ha voluto mandarlo via senza pensarci due volte.

Vidal aveva cercato di andare alla Juve e pubblicamente aveva dichiarato la sua voglia di tornare in bianconero per essere allenato da Pirlo.

Ma quando vide che la Juve non era interessata subito accettò la richiesta di Conte che da tempo lo chiamava all’Inter.

Ecco Vidal in azione: