Per l’agente Mandzukic è legatissimo ai bianconeri: è in forma, aspetta la chiamata giusta


L’agente di Mario Mandzukic ha dichiarato che il giocatore è rimasto legatissimo ai tifosi della Juventus da cui riceve ancora messaggi che gli fanno piacere. A suo dire è la tifoseria che più lo ha amato. L’agente ha spiegato che super Mario si sta allenando ogni giorno, è in forma e aspetta la chiamata giusta.

A questo punto la Juve dovrebbe farci un bel pensiero in vista della finestra di gennaio perchè sono tante le carte a favore di super Mario.

Innanzitutto in estate la Juve non è riuscita a portare a casa una seconda punta, dato che Kean ha scelto il PSG. E adesso si vede che chiaramente che non c’è un sostituto di Ronaldo e Morata anche solo per farli rifiatare. Dybala non ha il peso di una punta e con la Lazio si è pagato caro non avere avanti un lottatore che tenesse palla e squadra alta. Anche la scorsa stagione col Lione, Dybala infortunato  e la Juve senza una vera punta da schierare, buttò una qualificazione.

Mandzukic ha le caratteristiche giuste, un lottatore che non si risparmia, ottima spalla o sostituto per Ronaldo o Morata.

Ha 34 anni ma il suo ruolo non sarebbe di titolare per cui potrebbe avere le energie più che necessarie. Inoltre è un’occasione il fatto che sia a parametro zero. Mario, poi, amato dalla tifoseria non avrebbe problemi di adattamento dato che sarebbe un ritorno a casa.

Inoltre sembra che l’alternativa a lui come seconda punta al momento è Giroud, l’unico in rotta con la squadra, a buon mercato e che ha già detto si a paratici quest’estate. Ma fra i due super Mario sembra molto più concreto e determinante.

Tanto che altre squadre italiane hanno messo gli occhi sull’ex bianconero, l’ultima sembra il Milan con Maldini che cerca un sostituto per far rifiatare o sostituire nelle assenze Ibrahimovic

Con Pirlo, super Mario troverebbe anche Tudor, croato come lui.