De Laurentiis ha chiesto di spostare la Supercoppa: altro rinvio con la Juve


E’ stata rivelata la richiesta di De Laurentiis di spostare la partita con la Juve del 20 gennaio con in palio la Supercoppa. E naturalmente il pensiero va alla partita non giocata il 4 ottobre perchè il Napoli non partì.

Ma stavolta la richiesta del Presidente partenopeo non ha avuto lo stesso successo dato che è stata rigettata. Il patron del Napoli voleva spostarla a primavera quando ci sarebbe stato il pubblico allo stadio ma la richiesta è stata rigettata in quanto in quel periodo sia Juve che Napoli potrebbero essere impegnate nelle coppe.

Sul web si è scatenata l’ironia del web immaginando già l’intervento della Asl. Ma la partita stavolta si farà anche se a essere incerottata è la Juve.

E sembra davvero che il presidente del Napoli ci abbia preso gusto a cambiare il calendario.

Ma i bianconeri hanno già dimostrato di voler giocare senza cercare alibi come col Milan.

Insomma stavolta, nonostante il tentativo di De Laurentiis le due squadre si incontreranno.

Il Napoli cercherà di recuperare Mertens e Osimhen che sono infortunati. Anche la Juve spera di ritrovare qualcuno dei tanti infortunati quanto meno quelli bloccati dalla positività al covid come Cuadrado, Sandro, De Ligt.

Insomma più o meno incerottate stavolta le due squadre dovrebbero giocare….asl permettendo!