Accertamenti dei carabinieri: cosa rischia Ronaldo


Compleanno che potrebbe costare caro a Ronaldo dato che si è spostato dal Piemonte alla Val D’Aosta. Per la normativa covid non si poteva lasciare la regione.

Sono in corso le indagini dei carabinieri dopo la probabile denuncia arrivata per le foto che il campione ha postato da Courmayer. Ronaldo aveva portato la fidanzata sulla neve per festeggiarle il compleanno, approfittando del giorno di riposo concesso da Pirlo.

Ma quando si tratta di Juve non scappa nulla.

Tutto comunque da accertare e anche se molti media già chiedono la ghigliottina o magari un’espulsione in campionato dovranno rassegnarsi al pagamento di una multa salata. E’ questo quello che rischia il giocatore.

I tifosi sono divisi su di lui, fra chi lo avrebbe preferito al campo a tifare Juve e chi capisce l’esigenza di staccare per un giorno.

Già tutti i media si sono scatenati contro il portoghese. Ogni volta che le cose riguardano la Juve si scatena il putiferio. Ancora ci sono indagini e intercettazioni per Suarez che è un giocatore andato all’Atletico.

Per le altre squadre tutto passa in sordina. A questo punto bisogna capire se l’accanimento mediatico è dato dal fatto che parlare di Juve è proficuo o davvero c’è un disegno per evitare che il monopolio di vittorie degli ultimi 9 anni continui.