L’arbitro a Pirlo: “non ho fischiato il rigore perchè la partita stava finendo”


Ha dell’incredibile la risposta data dall’arbitro Del Cerro Grande a Pirlo sul rigore non dato a Ronaldo a fine partita. Le moviole avevano appurato che il penalty era netto ma la spiegazione data dall’arbitro all’allenatore bianconero è da non credere.

Qualche secondo dopo non aver fischiato il penalty l’arbitro ha emesso il triplice fischio di fine partita. Ronaldo furibondo ha iniziato a inveire contro di lui e quando Pirlo gli ha chiesto spiegazioni, Del Cerro ha risposto che la partita ormai stava finendo e non aveva il tempo di andare al var.

Adesso le cose sono due, o Pirlo non dice il vero o quest’arbitro è da cancellare fra quelli che possono arbitrare una qualsiasi partita di calcio. Che risposta è: “ormai la partita stava finendo”??

Se un rigore c’è, si da anche all’ultimo secondo e purtroppo la Juve ne sa qualcosa proprio in Champions.

Andrea Pirlo ha così parlato in conferenza stampa raccontando quanto risposto dall’arbitro:

“Ha un peso, perché mi sembra sia un rigore netto. L’arbitro ci ha dato una spiegazione tutta sua dicendo che era finita la gara e quindi non ha voluto neanche andarlo a vedere. Una cosa strana, perché quando c’è un’occasione che ti può far cambiare la partita dovresti andarla e vedere e avere il coraggio di dare il rigore anche se è l’ultimo secondo”.

Ecco il Video:

Link