Pirlo esplode alle critiche di Padovan: lite in diretta su Sky


Per la prima volta Pirlo ha perso la sua proverbiale calma. Non ha retto alle critiche di Padovan, ora commentatore Sky. Diciamo subito che Padovan è rinomato per la sua posizione anti juventina e anche le sue accuse non hanno centrato il problema dei bianconeri. Ma Pirlo, probabilmente provato dalla situazione pessima in cui versa la squadra Campione d’italia, ha ceduto.

Le critiche di Padovan sono state sostanzialmente due: la prima quella di non aver inserito un terzino destro preferendo giocare a tre. A detta di Padovan Pirlo doveva inserire Dragusin.

In più il commentatore ha affermato che Pirlo ha messo i giocatori fuori ruolo, in particolare Chiesa e Bernadeschi. in realtà ieri erano schierati al loro posto anche se hanno dovuto pure ripiegare in difesa dato che nemmeno il nutrito centrocampo dava solidità.

Ieri, a freddo, è forse l’unica partita in cui non si dovrebbe giudicare la Juve. 7 assenze importanti sono troppe per chiunque. Fossero mancati all’Inter, che al contrario gode di piena salute, sarebbe stato lo stesso.

Ciò non toglie che restano problemi di fondo. I centrocampisti della Juve sono anonimi. Non danno aiuto, non lasciano il segno, non realizzano una rete nemmeno per sbaglio, ancor meno un assist. Ma Pirlo come allenatore non può esimersi dalle sue colpe: hai Ronaldo, Chiesa e Kulusevsky e giochi col Verona, con tutto rispetto non il Bayern. Possibile non riuscire a esprimere gioco, belle trame. Addirittura dopo il pareggio non vi è stata reazione bianconera e il Verona ha chiuso la Juve nella sua metà. Avremmo preferito vedere Pirlo perdere la pazienza dopo il pareggio strillando anche un po.

Allegri si strappò il cappotto per un quasi pareggio finale.

Ecco le risposte nervose di Pirlo nel battibecco

 

Emergenza, se guardavate le assenze non avevo altre soluzioni. Avevo già adattato Alex Sandro come terzo centrale più di questo non potevamo inventare. Se cominciano a mancare centrali e terzini, poi mi dice lei cosa potevamo fare (riferito a Padovan, ndr). Dragusin non è un terzino e non ha mai giocato terzino, ma da terzo centrale. Bisogna guardarle bene le partite prima di commentarle e mi sa che non lo fa. Non è mai stato provato terzino. Chiesa e Bernardeschi fuori ruolo? Mi scusi chi avrebbe messo in quella posizione? Chiesa è un esterno d’attacco ma ha giocato tantissimo in quel ruolo, Bernardeschi ha fatto quasi sempre quel ruolo… forse erano gli unici due nella posizione ideale. Poi è normale che quando devi adattarne altri si devono sacrificare».

Ecco il Video:

Link