Tuttosport contro Pirlo: altro che Scudetto, pensi al quarto posto


Se dopo 9 Scudetti vinti anche con molti punti di distacco, essere a 10 punti dalla vetta può sembrare un fallimento è niente rispetto alla situazione prospettata da Tuttosport. per il quotidiano Pirlo deve stare attento almeno ad arrivare quarto o perderà persino la Champions per il prossimo anno. E significherebbe un danno immane.

E i numeri non sono confortanti con soli quattro punti nelle ultime tre partite con squadre come il Verona e il Crotone.

17 punti in meno rispetto ad Allegri in sole 23 partite.

Il quarto posto diventa davvero l’obiettivo da raggiungere invece che lo Scudetto?

In effetti l’ultima Juve con questi punti arrivò settima e pensando che già dopo l’andata si è così lontani dalla vetta fa paura.

In più la Juve è decimata dagli infortuni importanti e non ha un minimo di miglioramento del gioco.

Difficilmente la Juve con questa squadra potrà vincere la Champions battendo Bayern, Real, PSG. Il piazzamento in campionato diventa fondamentale.

Senza Champions ci sarebbe un danno economico gravissimo che potrebbe costringere la Juve a vendere giocatori fondamentali, anche perchè giocherebbe quasi unicamente per il campionato.

Tra questi ci sarebbe Ronaldo che difficilmente resterebbe a Torino in queste condizioni.

Insomma meglio non allarmarsi ma la squadra di pirlo non può stare sugli allori. Quest’anno oltre Inter, Milan avanti, ci sono squadre agguerrite e che giocano bene come l’Atalanta, la Roma, la Lazio e lo stesso Napoli può ambire a quel quarto posto.