Pirlo cambia mezza Juve: la probabile formazione contro il Porto


Pirlo ha ormai abituato tutti a formazioni sempre diverse. Basti pensare all’ultima inaspettata mossa con Danilo a centrocampo al posto di Bentancur per capire che è quasi impossibile indovinare le sue formazioni. Ma una cosa è certa, rispetto all’andata ci sarà mezza Juve diversa dato che son tornati diversi giocatori.

Cominciando dagli assenti, mancheranno Dybala per infortunio,  Bentancur per covid  e Danilo squalificato.

Ma ci sono ritorni importanti come quello di Morata, Cuadrado e Arthur.

Cominciando dalla difesa, dopo le prove generali con la Lazio dovrebbe esserci Bonucci ad affiancare Demiral. Quest’ultimo è favorito su Chiellini disponibile ma senza minutaggio. E De Ligt ancora acciaccato dovrebbe restare in panchina.

E sulle fasce andrebbero Cuadrado a destra e Sandro a sinistra.

A centrocampo la coppia centrale sarà Rabiot Arthur , mentre per Mckennie si profila il ballottaggio con Ramsey. Ma potrebbe anche fare da terzo incomodo il giovane Kulusevsky. Poi c’è saldamente sulla fascia Chiesa in appoggio alla coppia Ronaldo Morata.

Ecco le probabili formazioni delle due compagini che si affronteranno stasera:

JUVENTUS (4-4-2) probabile formazione: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Demiral, Alex Sandro; McKennie, Arthur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Andra Pirlo

 

PORTO (4-3-3) probabile formazione: Marchesin; Manafà, Mbemba, Diogo Leite, Zaidu; Uribe, Sergio Oliveira, Otavio; Corona, Marega, Luis Diaz. All. Segio Conceicao