Pirlo alza le mani: errori tecnici individuali, l’allenatore può far poco


E’ un Pirlo che alza bandiera bianca quello che ha parlato nel post Benevento. A suo dire l’allenatore può far poco in questi casi. Secondo lui si tratta di errori individuali e tecnici dei giocatori.

Secondo Pirlo dipendono da un atteggiamento senza fame senza concentrazione, senza aggressività. L’allenatore per Pirlo non può modificare queste cose perchè non è nella testa del giocatore.

In effetti quest’anno alla Juve si son visti errori ripetuti e da terza categoria. Pensiamo a Bentancur col retropassaggio a Szczesny conto il Porto. Col Benevento è stato Arthur a commettere la stessa follia.

Ma ha davvero ragione Pirlo?

Ad esempio a sentire Allegri su Sky è giusto costruire dal basso ma non si può fare sempre, ci sono i momenti in cui è meglio spazzare.

E sempre Allegri ha sottolineato che a suo dire Bentancur non è giocatore da prender palla dal portiere ma deve giocare più avanti.

In realtà Arthur aveva già perso tante volte palloni importanti davanti al portiere e forse Pirlo poteva capire che nn era il caso di forzare tali giocate.

Errori simili con giocate orizzontali sono arrivati quest’anno anche da Sandro e Bernardeschi. Forse è proprio il tipo di gioco che porta il giocatore all’errore.

Ecco il Video con le parole di Pirlo:

Link