Zidane chiama?: “Ho la Juve nel cuore e mi manca Del Piero”


Sembra davvero arrivata al capolinea la breve ma  burrascosa esperienza di Pirlo come allenatore della Juve. La speranza è che stasera la Juve riesca a farcela col Napoli altrimenti potrebbe già arrivare il cambio in panchina.

Le ipotesi in caso di disfatta sembrano essere due. C’è l’ipotesi Tudor che diventerebbe il traghettatore dato che ha un ottimo rapporto coi giocatori.

E poi c’è l’ipotesi Allegri che anticiperebbe il suo arrivo per cercare di raddrizzare una stagione fallimentare.

Ma ieri dopo la vittoria in Champions sono arrivate le belle parole sulla Juve da parte di un altro grande allenatore, Zidane, che tanti vorrebbero sulla panchina bianconera.

Ecco le sue dichiarazioni:

L’Italia è sempre nel mio cuore e la Juve è sempre stata importante per me, ci ho giocato per 5 anni. Mi manca anche Alex (Del Piero ndr). Futuro? Adesso sono qui a Madrid, aspettiamo

Parole che sembrano un messaggio per la Juve, magari con la richiesta di riportare in Dirigenza anche l’amico Del Piero.

Ma secondo la stampa difficilmente Zidane lascerebbe il suo Real per raggiungere una Juve così in crisi e con limitate possibilità di spesa e di mercato.

Bisognerà aspettare per capire cosa succederà ma già stasera ci sarà una finale per la Juve e per il suo allenatore.