Repubblica, Allegri vicino al ritorno: la Juve gli offre un triennale


Massimiliano Allegri sarebbe ormai in procinto di tornare alla Juventus. E’ questa la scelta che i Dirigenti juve hanno in mente. Finita la fiducia  a Pirlo, progetto interrotto e ritorno al passato.

E’ La Repubblica a sbilanciarsi sul nuovo allenatore che dovrebbe sostituire Pirlo. I Dirigenti Juve hanno ormai constatato l’impossibilità di lasciare la squadra in mano al Maestro anche per il prossimo anno.

 

Antonio Corbo nel suo editoriale su Repubblica ha riferito quanto segue:

“Solo la Champions può spingere De Laurentiis a riaprire con Gattuso quel discorso che proprio l’allenatore calabrese considera già chiuso. Difficile ipotizzare altre scelte. Allegri tornerà alla Juve, secondo l’intesa raggiunta con Andrea Agnelli a Forte dei Marmi alla vigilia di Pasqua. Sarri è invece vicino alla Roma”. I tifosi rivorrebbero vedere a Torino il tecnico che aveva portato 5 scudetti di fila e due finali di Champions League, ma oggi dovranno accontentarsi di altri. Il progetto Pirlo impostato dal club bianconero non ha dato fino ad oggi i frutti che tutti speravano e dopo 32 giornate l’obiettivo minimo della Champions si sta rivelando più complicato da raggiungere del previsto. Secondo quanto riportato in Liga dallo spagnolo ‘Don Balon’, Agnelli e Nedved avrebbero smesso di credere nel progetto di Andrea Pirlo, e avrebbero già contattato Massimiliano Allegri.