Cuadrado terzino e tre dietro Ronaldo: Pirlo prepara la Finale


Sarà una formazione diversa da quella che ha battuto l’Inter, la squadra che Pirlo sta preparando per la finale di Coppa Italia.

Cambia innanzitutto il portiere con Buffon che prende il posto a Szczesny.

Sandro è squalificato e così Pirlo dovrà modificare la difesa.

Il super attaccante Cuadrado potrebbe essere sacrificato a terzino e a sinistra verrebbe schierato Danilo.

I centrali saranno tutti a disposizione.

Ma è a centrocampo che Pirlo vuole dare più solidità ed è intenzionato a mettere un uomo in più. Giocherebbero insieme Rabiot, Arthur e Bentancur che sarà squalificato contro il Bologna.

Pirlo non vuole subire contro l’arrembante Atalanta e rinsalda il centrocampo con uomo in più per aiutare anche la difesa.

Mentre in avanti Pirlo ha un Dybala riposato e Morata potrebbe subentrare in corso. Anche Chiesa e Kulusevsky sono usciti prima per rifiatare.

Di certo Pirlo nelle ultime gare cerca di mettere in campo formazioni più solide.

La sua filosofia dell’attaccare a testa bassa sembra ripiegare su una maggiore sostanza. La Juve ha pagato troppo caro lo sbilanciamento in avanti che ha reso fragile anche la retroguardia.

Peccato l’assenza di Sandro che sposta due uomini dalle loro posizioni ideali. Danilo deve giocare a sinistra invece che a destra per mettere una toppa. e il miglior uomo assist della Juve deve arretrare a terzino.

Ma questa Juve non è stata in grado in estate di trovare un valido sostituto a sinistra per Sandro.