Sospiro di paura del telecronista Rai in diretta: l’Atalanta stava prendendo gol


La Juve vince la finale di Coppa Italia con l’Atalanta ma all’indomani del match diventano virali i video della telecronaca Rai. Già nel dopo partita molti tifosi bianconeri si erano lamentati pubblicamente per una telecronaca che a loro dire era a favore dell’Atalanta e contro la Juventus.

E in effetti fa sorridere ma allo stesso tempo riflettere il video che vi mostriamo con il telecronista Rai che ha un sussulto, un sospiro (iiiiiiiihhhhhh) di paura quando Dijmsiti sbaglia un retropassaggio che Ronaldo stava per intercettare e l’Atalanta rischiava di prendere gol.

Il povero telecronista ha cercato subito di metterci una toppa parlando di spavento per i bergamaschi. Ma sembrava il gridolino di paura di un vero tifoso bergamasco.

E durante la partita i telecronisti continuavano a parlare di rigore non dato per l’Atalanta.  Così come ha sottolineato Varriale nel suo post di commento al match. Inoltre sostenevano che il gol della Juve fosse macchiato dal fallo di Cuadrado.

Peccato che sul web stia anche girando un fuori onda in cui Tardelli e Gentili affermavano che non c’era assolutamente il fallo della Juve. Versione fuori onda opposta a quella raccontata in diretta.

Ma ora vi lasciamo allo spavento preso dal telecronista.

Clicca qui per vedere il video del sospiro tirato dal telecronista Rai sul retropassaggio di Djimsiti su cui Ronaldo stava per intervenire