Spunta il Fuori onda Rai, è bufera: ” la scivolata ha sollevato polemica ma non era fallo:”


Ha fatto davvero infuriare i tifosi della Juve, il fuori onda Rai che vi proponiamo. Il giornalista Bruno Gentili e Tardelli credendo di essere a telecamere spente ammettono che quello dello Juventino non era fallo.

Eppure sia durante la partita che nel post, la Rai ha sostenuto che ci fosse un rigore su Pessina per entrata di Rabiot. E che anche il gol della Juve fosse stato viziato dal fallo di Cuadrado su Gosens all’inizio dell’azione.

Quindi a telecamere accese questi commenti così chiari che ammettono che il fallo non c’è non si sono sentiti a discapito della tesi del solito errore arbitrale a favore della Juventus.

I tifosi della Juve sui social si erano già lamentati di una telecronaca che a loro dire era palesemente contro la Juve. Poi a indispettirli anche il commento di Varriale che vedeva la vittoria della Juve macchiata da un mancato rigore non concesso dall’arbitro.

E per finire questo fuori onda che ammette che non c’è fallo della Juve, contrariamente a quanto sostenuto in diretta.

Gli episodi di ieri sera continuano ad avvalorare la tesi del popolo bianconero che vedono una serie di attacchi mediatici alla Juve che invece non ci sono per le altre formazioni.

Va bene che tutto quello che riguarda la Juventus fa clamore ma sta diventando uno sport nazionale trovare un argomento per attaccare i bianconeri.

Ecco le parole dei due commentatori:

Gentili commenta: “La scivolata, quella credo che abbia sollevata un po’ qualche polemica“.

Tardelli: “Beh non ha fatto fallo“.

Gentili: “No io ne parlavo con Massimiliano, c’era un po di foga eccessiva“.

Ecco il fuori onda