Sneijder sulla Juve: “Sa vincere solo in Italia, non in Europa come l’Inter”


E’ arrivata la frecciata dell’ex giocatore nerazzurro. A suo dire l’Inter dovrà vincere in Europa dimostrando di essere diversa dalla Juve che non sa farlo. A suo dire l’Inter lo ha già fatto in passato e deve continuare a farlo.

Una dichiarazione leggermente discutibile dato che l’Inter da 10 anni spesso non supera nemmeno dicembre in Cahmpions. Probabilmente Sneijder si riferisce al solito triplete sbandierato alla noia dai tifosi nerazzurri.

Peccato che anche la Uefa abbia dichiarato che la Juventus  è riuscita a vincere per prima tutte e tre le principali competizioni UEFA per club, cioè Coppa dei Campioni (nel 1985), Coppa delle Coppe (nel 1984) e Coppa UEFA (nel 1977).

Forse Sneijder se vuol proprio andare indietro nel tempo dovrebbe studiare meglio i palmares. Mentre anche se la Juve non ha vinto negli ultimi anni quanto meno è arrivata due volte in finale di Champions differentemente da chi è uscito a dicembre.

Ecco le sue dichiarazioni:

Ognuno è diverso in alcune cose, ma non paragonerei i due allenatori. Sono entrambi molto forti e anche molto diversi. Ora l’Inter deve provare a vincere in Europa e non fare come la Juventus, che ha vinto solo in Italia senza mai fare il Triplete come la mia Inter. Ora abbiamo bisogno di questo passo avanti per crescere ulteriormente come club nella storia del calcio europeo»