Pistocchi si sbottona: “Superlega? La Juve può essere esclusa dalla serie A”


Tiene banco la vicenda Superlega ormai arrivata in tribunale. Qualcuno vede il rischio di un’espulsione di Juve Barca e Real dalla Champions. Ma Pistocchi va oltre e vede la possibilità di espellere la Juve dalla serie A.

In realtà a finire sotto accusa al momento sembra la Uefa dato che il Tribunale di Madrid ha chiesto alla Corte di Giustizia Europea di pronunciarsi sulla possibile posizione di dominio dell’Uefa.

Il tribunale spagnolo ha ravvisato i presupposti per una possibile violazione dei principi della libera concorrenza.

Ma ecco le sue dichiarazioni:

Normale che si finisca in tribunale, perché chi l’ha pensata crede d’avere il diritto di organizzare manifestazioni al di fuori di FIFA e UEFA. Chi ha aderito ai campionati nazionali, però, si è sottoposto alle regole, alcune delle quali prevedono che non si possano disputare competizioni senza il benestare della UEFA. Possibili conseguenze? A breve termine, la UEFA emetterà delle sanzioni molto pesanti. Succederà che la corte europea stabilirà che la SuperLega si può fare, perché qualcosa di diverso sarebbe lesivo della normativa sulla libera concorrenza, e la palla passerà, in quel momento, alle federazioni nazionali, che dovranno dire se accetteranno nei loro campionati le squadre in questione. Succederà un bel terremoto».